Accesso Civico

E' il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l'Istituto ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale. Il diritto di accesso civico è disciplinato dall'art. 5 del D.lgs. n. 33/2013.

Chiunque rilevi, nel sito dell'istituto Comprensivo Statale di Esine, l'omessa o incompleta pubblicazione di documenti, informazioni e dati previsti dalla normativa vigente in materia di trasparenza, potrà avvalersi del diritto di accesso civico facendo richiesta al Responsabile della trasparenza e, in casa di inerzia dello stesso, al titolare del potere sostitutivo.

A seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs. n. 97 del 25 maggio 2016 è possibile distinguere due forme di accesso civico:

diritto di accesso civico "semplice", previsto dall'art. 5, comma 1 del D.Lgs n. 33 del 2013, avente ad oggetto "documenti, informazioni e dati" oggetto di pubblicazione obbligatoria che l'amministrazione abbia omesso di pubblicare, ed esercitabile da "chiunque", a prescindere da un particolare requisito di qualificazione; esso consente a qualunque soggetto interessato di chiedere la pubblicazione di informazioni, documenti e dati sui siti istituzionale;

diritto di accesso civico "generalizzato", introdotto dal D.Lgs. n. 97 del 2016,  avente ad oggetto  dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni "ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del D.Lgs. n.33 del 2013"; anche in questo caso, la legittimazione è riconosciuta a "chiunque", a prescindere da un particolare requisito di qualificazione; con il diritto di accesso generalizzato, l'ordinamento vuole favorire "forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche " e "promuovere la partecipazione al dibattito pubblico".

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e può essere presentata al Dirigente Scolastico dell'Istituto Comprensivo Statale di Esine con le seguenti modalità:

-Posta elettronica: e-mail bsic83800q@istruzione.it - pec bsic83800q@pec.istruzione.it (indicando nell'oggetto "Istanza di accesso civico e allegando scansione del documento di identità");

-di persona, presentando all'ufficio protocollo dell'Istituto Comprensivo Statale  di Esine (Via Chiosi n. 4 -25040 ESINE, BS) il modello cartaceo, allegando fotocopia di un documento di identità.

L'Istituto, entro 30 giorni, procede alla pubblicazione nel sito web del documento, dell'informazione o del dato richiesto e lo trasmette contestualmente al richiedente, ovvero comunica al medesimo l'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento.

Responsabile della trasparenza è il Dirigente Scolastico RINCHETTI LUCIA.

In caso di inerzia da parte del Dirigente Scolastico, l'interessato potrà inviare la richiesta al titolare del potere sostitutivo, Dirigente dell'Ambito Territoriale - Segreteria del dirigente e-mail: usp.bs@istruzione.it.

Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza, il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio.

Data iniziale di pubblicazione: 25/05/2018

Ultimo aggiornamento: 26/05/2018